Incidenti stradali Via di Pettorano

Violento scontro a un incrocio in città: corsa in ospedale per un uomo

L’incidente è avvenuto intorno alle 9 e mezzo, nella zona di Piazzetta Ariosto. L’impatto con una Mercedes ha sbalzato di sella 50enne che viaggiava sullo scooter

Il luogo del sinistro, nel centro di Lecce.

LECCE – Si è temuto potesse essere un grave incidente quello che, questa mattina, si è verificato nella zona a ridosso del centro di Lecce. Una Mercedes 200D, condotta da un uomo leccese di 34 anni, ha travolto un altro conducente, un concittadino di 50 anni, che si trovava in sella al suo scooter. E’ accaduto all’incrocio, con ogni probabilità per una mancata precedenza, tra via Francesco Milizia e via di Pettorano, nell’area compresa tra il tribunale e piazzetta Ludovico Ariosto. Dalla ricostruzione effettuata dagli inquirenti, la vettura proveniva da via di Pettorano, il 50enne viaggiava invece in via Milizia.

Lo scontro, violento, ha sbalzato il malcapitato dal mezzo a due ruote: quest’ultimo è finito sul manto stradale e si è temuto il peggio. Soccorso immediatamente dallo stesso automobilista, dai passanti e dagli operatori del 118, è stato accompagnato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, ma non verserebbe in gravi condizioni. Sottoposto agli accertamenti medici, per scongiurare eventuali lesioni, gli è stata riscontrata una sospetta frattura e altre ferite non preoccupanti.IMG_5966-2

Sul posto, per i rilievi, gli agenti di polizia locale di Lecce: hanno ispezionato i due  veicoli coinvolti nel sinistro e avviato le indagini. Il 34enne alla guida del veicolo, come previsto dalla prassi, è stato invitato ad eseguire i test alcolemico e tossicologico, per accertare che non vi siano state alterazioni dello stato psicofisico durante la guida: ma gli esami hanno dato esito negativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento scontro a un incrocio in città: corsa in ospedale per un uomo

LeccePrima è in caricamento