Incidenti stradali Viale Felice Cavallotti

Sotto effetto di alcol e droga, neopatentata si schianta contro isola spartitraffico: denunciata

Una 19enne di Monteroni di Lecce è finita, dopo la mezzanotte, sulla piattaforma in cemento nei pressi della villa comunale. Ha perso il controllo della sua Opel Agila: ha travolto un ciclomotore e danneggiato la fermata del bus. Illeso anche l’amico, ma la conducente è risultata positiva ai test per verificare tracce di alcol e cannabinoidi nel sangue

L'auto finita contro l'isola spartitraffico

LECCE  - Ubriaca e sotto effetto di droga si schianta contro l’isola spartitraffico in centro. Un incidente, nella notte, ha rischiato di provocare conseguenze gravi in città. D.B., una ragazza di 19 anni residente a Monteroni di Lecce, neopatentata, ha perso il controllo della propria Opel Agila nei pressi della villa comunale. La ragazza si trovava in compagnia di un ragazzo minorenne quando, giunta all’altezza dell’incrocio tra viale Felice Cavallotti, via Cesare Battisti e via Liborio Romano, è uscita dalla carreggiata. E’ finita contro la piattaforma in cemento su cui è montata la pensilina della fermata dei bus urbani. Ha travolto un ciclomotore che si trovava lì, regolarmente parcheggiato, ma non ha fortunatamente colpito passanti.

IMG-20151213-WA0000-2Diversi passanti, che intorno una ventina dopo la mezzanotte, affollavano ancora il centro, hanno notato la scena e allertato immediatamente i soccorsi. Sul posto, i vigili del fuoco del comando provinciale. I pompieri hanno estratto gli occupanti del veicolo, rimasti illesi nonostante il violento impatto. Nel giro di alcuni minuti sono giunti anche gli operatori del 118, per accompagnare i feriti in ospedale.

 Lievi le lesioni riportate da entrambi i ragazzi: ma la 19enne è stata sottoposta al test per verificare l’eventuale presenza di alcol e droga nel sangue.  Entrambi gli accertamenti hanno dato esito positivo: oltre alla presenza di cannabinoidi, i medici del “Vito Fazzi” hanno riscontrato un tasso alcolemico pari quasi a tre volte il limite consentito dalla legge. Per la conducente della Opel è scattata la denuncia, in attesa di ulteriori accertamenti. I rilievi e la raccolta di elementi utili alla ricostruzione della dinamica del sinistro sono nelle mani degli agenti della sezione Infortunistica stradale della polizia locale di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto effetto di alcol e droga, neopatentata si schianta contro isola spartitraffico: denunciata

LeccePrima è in caricamento