Domenica, 1 Agosto 2021
Incidenti stradali Strada statale Lecce-Brindisi

Spettacolare incidente. Auto condotta da una 47enne si ribalta sulla statale

La Fiat Punto, guidata da una donna di San Pietro Vernotico, si è capovolta sulla via che congiunge Lecce a Brindisi, poco prima delle 13, all'altezza del centro commerciale di Surbo. Trasportata in ospedale, ha riportato lievi ferite

L'autovettura ribaltata

SURBO - La conseguenza più grave, fortunatamente, si è tradotta nella lunga coda formatasi sulla strada statale 613, quella che congiunge il capoluogo salentino a Brindisi, creando qualche disagio agli automobilisti provenienti da Lecce e diretti a nord.

Poco prima delle 13, infatti, all'altezza dello svincolo per il centro commerciale "Mongolfiera", una Fiat Punto, condotta da M.I., una donna di 47 anni originaria di San Pietro Vernotico, si è ribaltata in uno spettacolare incidente che ha lasciato, per un attimo, presagire il peggio. E, invece, la 47enne ne è uscita miracolosamente illesa riportando, com’era naturale che fosse, un forte spavento.

Il veicolo guidato dalla donna, non è ancora dato conoscere per quale ragione, si è capovolto brutalmente sul manto stradale, ma non ha coinvolto altri mezzi che, vista l’ora della pausa pranzo, erano numerosi. Che si sia trattato di un improvviso malore, o di altre cause, saranno gli accertamenti a stabilirlo. Alcuni sopralluoghi sono già stati eseguiti dagli agenti di polizia stradale, sopraggiunti alcuni minuti dopo il sinistro, assieme al personale sanitario del 118. La donna è stata soccorsa e trasportata, in codice verde, presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove il personale medico le ha riscontrato alcune escoriazioni, apparentemente lievi, giudicate guaribili in pochi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spettacolare incidente. Auto condotta da una 47enne si ribalta sulla statale

LeccePrima è in caricamento