Scontro sulla provinciale: coinvolta autocisterna che trasportava Gpl, tre feriti

L’incidente intorno a mezzogiorno nel territorio di Leverano, sulla via che conduce a Porto Cesareo. Tre i feriti: due ne avranno per almeno un mese

L'immagine dell'incidente di oggi.

LEVERANO – Il sinistro ha lasciato presagire gravi conseguenze non solo per la delicata dinamica, ma anche per il coinvolgimento di un’autocisterna che trasportava Gpl. Lo scontro, tra tre veicoli, poco prima di mezzogiorno nel territorio di Leverano, sulla via che conduce da Veglie a Porto Cesareo. L'accaduto nei pressi di una curva molto accentuata, già teatro di gravi incidenti in passato.

Una Opel Agila e una Fiat Multipla, con un totale di tre persone a bordo, si sono infatti scontrate con il mezzo pesante per cause che sono ancora in fase di accertamento da parte delle forze dell’ordine. Da un primo accertamento sembrerebbe che il primo "contatto" sia avvenuto tra il camion e la Multipla e che la Opel sarebbe sopraggiunta in un secondo momento.

Dopo il violento scontro, entrambi i veicoli sono usciti fuori strada. Soccorsi da altri passanti e dallo stesso camionista, i feriti sono stati raggiunti nel giro di pochi minuti dagli operatori del 118. Sono stati tutti medicati sul posto e poi trasferiti negli ospedali di Lecce, Copertino e Gallipoli con urgenza. Ne avranno tutti per almeno un mese di convalescenza, a causa di lesioni e fratture in più punti del corpo.

Sul luogo, oltre al personale sanitario, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina e gli agenti di polizia locale. Nelle mani di questi ultimi i rilievi e la ricostruzione delle responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Anziana madre non ha sue notizie da giorni e chiede aiuto: 49enne trovato senza vita

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Scampato a un agguato con Kalashnikov, accoltella un uomo per motivi di viabilità

  • Coronavirus “sensibile” ai fattori ambientali: studio di un fisico su temperatura ed escursioni termiche

Torna su
LeccePrima è in caricamento