Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Copertino Sant'Isidoro

Si ribalta con l’auto di ritorno dal mare. Trauma cranico per un 29enne

Un ragazzo di Copertino, in mattinata, ha perso il controllo della sua Audi, andando a finire dapprima contro un guardrail, per poi rovesciarsi sull'asfalto. Accompagnato al "Vito Fazzi" di Lecce, ha riportato lesioni al capo e al volto

L'auto del ragazzo ferito (Foto di Antonio Quarta)

COPERTINO – Di ritorno dal mare, intorno alle 9 di questa mattina, si è ribaltato con l’auto poco prima di entrare in paese.  L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale che collega la marina di Sant’Isidoro a Copertino, a circa tre chilometri dal paese.

Un 29enne della cittadina, Gianni Cavalera, viaggiava a bordo della sua Audi quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del veicolo. Non è dato sapere se si sia trattato di un malore, o di un colpo di sonno.

Ma, improvvisamente, il giovane è finito dritto contro il guardrail, per poi rovesciarsi sull’asfalto, all’altIMG_7368-2ezza di un noto stabilimento vitivinicolo della zona.  Soccorso dai sanitari del 118, il giovane è stato trasportato in codice rosso presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, dove le sue condizioni sono state monitorate tramite accertamenti medici.

Il quadro clinico è apparso meno grave del previsto: ha riportato un trauma cranico-facciale, ora tenuto sotto osservazione nel nosocomio. Oltre ai vigili del fuoco, sul posto, per i rilievi, sono giunti anche gli agenti di polizia municipale di Copertino. Fortunatamente, non vi sono altri veicoli coinvolti nel sinistro, nè persone ferite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta con l’auto di ritorno dal mare. Trauma cranico per un 29enne

LeccePrima è in caricamento