Incidenti stradali Stadio / Viale Japigia

Schianto sulla circonvallazione. Un 50enne distrugge pubblicità di un fast-food

Un uomo, a bordo di una Saab, ha perso il controllo del mezzo ed è finito contro un pannello metallico, all'altezza di viale Japigia. L'incidente, che non ha coinvolto altre autovetture, è accaduto nella tarda mattinata, forse a seguito di un malore. Nessuna grave conseguenza per il conducente

Il punto dello schianto

LECCE - La dinamica è ancora da ricostruire con precisione. Quel che è certo, però, è che un pannello pubblicitario in metallo del fast-food global Mc Donald’s è stato divelto da un’autovettura che lo ha centrato in pieno. Un incidente autonomo si è, infatti, verificato nella tarda mattinata sulla circonvallazione di Lecce, all’altezza dell’incrocio tra viale Japigia e via Benedetto Croce, nella zona di Piazza Partigiani.

Un uomo di 50 anni, R.L. , originario e residente a Lecce, si trovava alla guida della sua Saab quando, per motivi ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo. Non è ancora dato sapere se a seguito di un improvviso malore, di una distrazione o, addirittura, rapito dai richiami culinari della stessa pubblicità.

E’ finito sul marciapiede, e si è schiantato sul cartello. Per lui nessuna conseguenza, soltanto lievi escoriazioni, giudicate guaribili in un solo giorno. Agli agenti della sezione infortunistica della polizia locale giunti sul posto per i rilievi, l’uomo avrebbe dichiarato di non ricordare nulla di quegli istanti dell’impatto. Sottoposto agli accertamenti sanitari, compresi l’alcol test e l’esame per rilevare l’eventuale presenza di sostanze stupefacenti, il conducente è risultato negativo ad entrambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto sulla circonvallazione. Un 50enne distrugge pubblicità di un fast-food

LeccePrima è in caricamento