Il veicolo sbanda all’altezza della curva: in due finiscono in ospedale

L’incidente intorno alle 11, alla periferia di Matino. Sul posto vigili del fuoco e 118 per prestare i soccorsi ai feriti

Il sinistro nel primo pomeriggio.

MATINO – Un sinistro, nella tarda mattinata, nel territorio di Matino. Intorno alle 11, il conducente di un suv ha perso improvvisamente il controllo del veicolo sulla strada che conduce in direzione della statale 274, a circa un paio di chilometri dal centro abitato. Forse a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, il mezzo ha sbandato con violenza ed è finito contro una barriera metallica all'altezza di una curva. Su un tratto già teatro, in passato, di altri episodi simili.

Immediati i soccorsi prestati dagli altri automobilisti, fortunatamente nessuno dei quali è rimasto coinvolto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale per estrarre i due passeggeri dalle lamiere. Gli operatori del 118 hanno eseguito le prime medicazioni, per poi accompagnarli presso l’ospedale “Francesco Ferrari” di Casarano, rispettivamente in codice giallo e in codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma le condizioni dei feriti sono poi risultate meno preoccupanti del previsto, una volta visitati dal personale medico. Sul luogo, per eseguire i rilievi, i carabinieri della compagnia locale, supportati dagli agenti di polizia locale per la gestione della viabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • La collisione, la caduta e la barca che affonda. “Sentivo il risucchio dell’elica”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento