Domenica, 1 Agosto 2021
Incidenti stradali Via provinciale per Taurisano

Auto finisce contro un palo, in ospedale un'intera famiglia. Grave la madre 35enne

L'incidente è avvenuto alle porte di Miggiano, sull'ultimo tratto della via provinciale che conduce a Taurisano. Un uomo, la moglie e la figlioletta sono rimasti feriti e poi trasportati presso l'ospedale "Cardinale Panico" di Tricase. Sul posto, polizia e vigili del fuoco

Pattuglia di polizia sul luogo dell'incidente.

MIGGIANO – La strada era piuttosto deserta, all’ora di pranzo. Ma quei pochi che hanno assistito all’incidente, alle porte di Miggiano, all’altezza del cimitero comunale, si sono fermati per prestare soccorso. 

Una Fiat Punto, infatti, è uscita di strada, andando a collidere con violenza contro un palo, nell’ultimo tratto della via provinciale che congiunge Miggiano a Taurisano. Era quasi giunta all’ingresso del paese, una famiglia di Ruffano, trasportata in ospedale a seguito del violento impatto: padre 40enne, madre 35enne e figlia di un anno, infatti, sono stati accompagnati presso il nosocomio “Cardinale Panico” di Tricase.

Ad avere la peggio, tra i tre componenti, la donna, per la quale si è reso necessario il trasferimento in codice rosso. Questo perché ha urtato con forza lo sterno, oltre ad una gamba. La bambina e il padre, invece, sono stati aiutati dai vigili del fuoco del distaccamento permanente di Tricase a uscire dalle lamiere contorte del veicolo, per poi essere accompagnati in codice giallo, in attesa degli accertamenti sanitari. Entrambi hanno subito un colpo alla testa.  

Sul luogo dell’impatto, per le indagini, gli agenti di polizia del commissariato di Taurisano. Secondo gli accertamenti, l’auto, condotta dalla donna, aveva già avviato un’operazione di sorpasso, quando all’improvviso si sarebbe posto innanzi un furgone. Il conducente di quest’ultimo mezzo, un uomo di Taurisano, stava a sua volta iniziando a superare l’auto che lo precedeva.

L'uomo, però, non deve però essersi accorto dell’arrivo della Punto. Non pare che vi sia stata collisione fra i due mezzi; più che altro, la donna, istintivamente, ha cambiato traiettoria, proprio per evitare l'impatto. L’auto, fuori controllo, è finita dunque contro il palo. L’autista del furgone è rimasto illeso e, fortunatamente, nessun componente della famiglia di Ruffano è comunque a rischio della propria vita.

Dopo gli accertamenti dei medici, infatti, si è riscontrata una frattura ad una gamba per la donna, ad un braccio per il marito e nessun danno evidente per la bambina, nonostante il colpo subito. Tutti e tre restano comunque ricoverati per precauzione in ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto finisce contro un palo, in ospedale un'intera famiglia. Grave la madre 35enne

LeccePrima è in caricamento