L’auto finisce nella scarpata: muore 30enne mentre si reca al lavoro

La tragedia in mattinata, alla periferia di Lecce: una ragazza di Neviano non ce l’ha fatta. A bordo della sua Lancia Y ha perso il controllo, forse per scansare un ostacolo o per motivi che bisognerà accertare successivamente

L'immaginedel luogo del sinistro.

LECCE  - Una tragedia nella mattinata di oggi alla periferia di Lecce: con l’auto finisce nella scarpata mentre si reca al lavoro. Muore una giovane donna di soli 30 anni, Laura Giuri, originaria di Neviano. La conducente, impiegata in un noto call center del capoluogo salentino, dove era domiciliata da tempo, si trovava alla guida della sua Lancia Y Elefantino, sulla strada che dalla tangenziale conduce in direzione di via Vecchia Lizzanello. Un’improvvisa sbandata - non è dato sapere al momento per quale motivo- l’ha scaraventata giù, nel dislivello che costeggia la strada.  Immediati i soccorsi prestati dai passanti, che hanno allertato i numeri di pronto intervento.

Sul luogo, i vigili del fuoco del comando provinciale per estrarre il corpo della ragazza dall’abitacolo. Assieme ai pompieri, sono sopraggiunti gli operatori del 118, per prestare le prime medicazioni alla 30enne. Purtroppo, però, per lei non c’è stato più nulla da fare: il suo cuore ha cessato di battere sul posto, a causa delle lesioni che ha riportato durante l’impatto. Sul posto, anche gli agenti della polizia locale di Lecce per eseguire i rilievi.

La salma della vittima, al termine delle operazioni, è stata trasferita presso l'obitorio dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. Soltanto al termine degli accertamenti clinici si potrà stabilire la causa dell'improvvisa sbandata: potrebbe essersi trattato di un improvviso malore, di un colpo di sonno o del tentativo di scansare un ostacolo lungo la vita, come si è ipotizzato in un primo momento. Al momento, però, il motivo che ha provocato un simile dramma è sconosciuto. Nel corso delle prossime ore, il medico legale effettuerà l'ispezione cadaverica, per poi riconsegnare il corpo della 30enne ai suoi famigliari per l'ultimo, straziante saluto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il corpo del sub: si era immerso per una battuta di pesca

  • Incidente sul lavoro, muore a 35 anni schiacciato da una macchina saldatrice

  • Intervento di riduzione dello stomaco, muore in casa dopo un malore

  • Cinque tamponi positivi al Covid-19, due per residenti in provincia di Lecce

  • Cerca di riparare l’antenna in casa dei suoceri, poi precipita dal tetto: muore un 60enne

  • Tenta rapina nel market, ma il cassiere reagisce. Arrestato dopo la fuga

Torna su
LeccePrima è in caricamento