Sabato, 24 Luglio 2021
Incidenti stradali Strada Statale 101

Autocisterna si ribalta sulla "101". Sbalzato il camionista: è grave

L'uomo è stato catapultato a diversi metri di distanza dal suo veicolo. Trasportato in codice rosso presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, è stato sottoposto ad accertamenti urgenti. Sul posto vigili del fuoco e polizia

Le immagini dell'incidente

GALLIPOLI - È avvenuto intorno alle 11,30 della mattina l'ennesimo incidente, sulla strada statale 101, all'altezza del 31esimo chilometro, in corrispondenza dello svincolo per Sannicola,

Stava viaggiando da Lecce in direzione sud, Antonio Marsano, 60 anni compiuti da pochi giorni, residente a Racale, alla guida del suo mezzo, un'autocisterna contenente gasolio, della ditta "Aviolamp",  è stato sbalzato fuori dall'abitacolo e scaraventato a distanza di alcuni metri sull'asfalto. Nel violento impatto contro il guardrail, accaduto per circostanze ancora da chiarire (ma che potrebbe essere stato causato anche dall'elevata velocità) la cabina, nella quale l'autotrasportatore si trovava alla guida, si è persino staccata dal cassone. ll carburante si è riversato lungo la via.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, per prestare i primi soccorsi alla vittima. Il personale paramedico si è reso conto, sin dai primi momenti, della gravità delle condizioni del camionista. Trasportato d'urgenza presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, l'uomo è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici e poi ricoverato nel reparto di Neurochirurgia de nosocomio leccese, dove sarà tenuto sotto osservazione.2-243-12

Il luogo dell'incidente è, intanto, presidiato dagli agenti di polizia stradale, accorsi anche per i rilievi utili alla ricostruzione della dinamica. Anche i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli sono sopraggiunti per mettere in sicurezza l'area. Il mezzo si è rovesciato sul manto stradale, costringendo anche il personale dell'Anas a chiudere il tratto in questione, deviando il traffico in altre direzioni, in attesa che venga ripristinata la normale circolazione.

Il sinistro ha coinvolto ulteriori due veicoli. Si tratta di una Ford Mondeo, condotta da un uomo di 38 anni  e di una Fiat Panda, guidata invece da una donna di 28 anni. Sono stati registrati alcuni disagi alla viabilità e numerosi danni, tra i quali anche lo spartitraffico completamente divelto per lunghi tratti della via.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autocisterna si ribalta sulla "101". Sbalzato il camionista: è grave

LeccePrima è in caricamento