Scontro con l’autobus che trasporta studenti: nove ragazzini feriti

L’incidente si è verificato sulla provinciale che collega Nardò ad Avetrana, nei pressi di Porto Cesareo. Una Kia è finita contro il pullman

Il luogo dello scontro.

PORTO CESAREO – Paura prima della scuola. Scontro tra un’auto e un pullman con a bordo decine di studenti: paura sulla provinciale. L’incidente si è verificato questa mattina, sulla via che collega Nardò ad Avetrana, nei pressi di Porto Cesareo. Per cause ancora da chiarire, ma di sicuro anche in parte riconducibili alla fitta coltre di nebbia, una Kia che viaggiava in direzione opposta ha colpito il bus di linea.

Dopo il violento scontro, immediati i soccorsi: nessuno, fortunatamente, ha riportato gravi conseguenze, ma nove ragazzini che si trovavano a bordo del mezzo ingombrante sono stati soccorsi e accompagnati in ospedale per accertamenti. Illesi i conducenti di entrambi i veicoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre al personale del 118 per fornire assistenza medica, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina. Incerta la dinamica, che è ancora tutta da ricostruire. Stando alle prime ipotesi, sembrerebbe che la vettura abbia invaso la corsia opposta. Un’eventualità sulla quale stanno ora indagando i militari dell’Arma, dopo aver ascoltato gli altri automobilisti di passaggio ed entrambi i conducenti dei mezzi coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento