Incidenti stradali

Incidente sulla statale alle porte di Brindisi, in gravi condizioni un 20enne gallipolino

E' di cinque feriti il bilancio del grave incidente che si è verificato questa mattina, poco dopo le 7.30, sulla strada statale 379, tra Brindisi e Torre Guaceto (nei pressi di contrada Jaddico in direzione Bari). Il più grave è Nicola Vittorini, 20enne gallipolino residente a Milano, ricoverato in prognosi riservata al Perrino di Brindisi

Il luogo dell'incidente (foto di BrindisiReport).

LECCE – E’ di cinque feriti il bilancio del grave incidente che si è verificato questa mattina, poco dopo le 7.30, sulla strada statale 379, tra Brindisi e Torre Guaceto (nei pressi di contrada Jaddico in direzione Bari). Il più grave è Nicola Vittorini, 20enne gallipolino residente a Milano, ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Perrino di Brindisi. Prognosi riservata anche per un altro ventenne originario della provincia di Lecce, A. S., le cui condizoni sono al vaglio dello staff sanitario del nosocomio brindisino. 

I vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, intervenuti sul luogo dell’incidente pochi minuti dopo, hanno lavorato a lungo per estrarre il 20enne dalle lamiere contorte dell’auto su cui viaggiava, Volkswagen Polo.

Nel tragico incidente sono rimasti coinvolti altri due mezzi, un'Audi station wagon e un furgone. Sul posto, per eseguire tutti i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’incidente, gli agenti della polizia stradale, che hanno chiuso il tratto di strada statale e provveduto a mettere in sicurezza l’area. Tra i ferititi anche dei bambini che, come le altre persone coinvolte nell’incidente stradale e condotte in ospedale dalle ambulanze del 118, non avrebbero riportato ferite gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla statale alle porte di Brindisi, in gravi condizioni un 20enne gallipolino

LeccePrima è in caricamento