Incidenti stradali Tangenziale Ovest di Lecce

La brusca frenata e poi il tamponamento in tangenziale: cinque in ospedale

L'incidente all'altezza dello svincolo per Trepuzzi, sull'anello ovest dell'arteria. Tre le vetture coinvolte e sette gli occupanti: fortunatamente, nessuna grave conseguenza

L'immagine del sinistro (Antonio Quarta)

LECCE – Uno dei soliti rallentamenti del traffico ha rischiato di provocare gravi conseguenze. Nella tarda mattinata di oggi, infatti, la brusca frenata di un’autovettura ha causato il tamponamento di altri due veicoli. Sono cinque i passeggeri rimasti feriti nell’incidente avvenuto sulla tangenziale ovest di Lecce, all’altezza dello svincolo per Trepuzzi.

Tutto è partito dal conducente di una Volskwagen Polo, che ha arrestato la marcia improvvisamente davanti alla coda di veicoli che si era formata sull’arteria stradale. Dietro, però, vi erano altre due auto ed è avvenuto l’impatto e la sbandata. Si è temuto il peggio, perché i veicoli sono usciti fuori strada. Ad essere colpite, a catena, una Alfa Romeo Mito e una Fiat Punto. Sette, in tutto, gli occupanti dei tre mezzi, soccorsi dapprima dagli stessi automobilisti, e poi dagli operatori del 118 e dai vigili del fuoco del comando provinciale. IMG_1270-2

I due dei cinque feriti che hanno avuto la peggio, in realtà, sono stati accompagnati presso il pronto soccorso del “Vito Fazzi” in codice giallo. Nessuna grave conseguenza sembra essersi verificata ai danni dei passeggeri, tutti salentini, e fra i quali non vi erano bambini. I rilievi del sinistro sono stati eseguiti dagli agenti di polizia locale leccese della sezione infortunistica stradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La brusca frenata e poi il tamponamento in tangenziale: cinque in ospedale

LeccePrima è in caricamento