Tir per il trasporto d’acqua sbanda e finisce contro il guardrail: un ferito

L’incidente in mattinata, sulla strada statale 613, all’altezza di Squinzano. Il conducente accompagnato in ospedale

Il tir ribaltato sulla strada 613

SQUINZANO – Il tir sbanda, squarcia il guardrail e un uomo finisce in ospedale: tragedia sfiorata, questa mattina, sulla strada statale 613, che collega Lecce a Brindisi. Un camion intestato a una ditta del Barese, allestito per il trasporto di pallet con confezioni di acqua, è infatti uscito fuori carreggiata: il conducente, un dipendente, non è riuscito a frenare per tempo e si è schiantato.

Il sinistro si è verificato all’altezza degli svincoli per Squinzano e Torchiarolo, con il conseguente blocco del traffico e alcuni disagi. Sul posto, per soccorrere l’autista del tir, gli operatori del 118, intervenuti assieme agli agenti di polizia stradale di Lecce e di Brindisi. L’uomo, originario del capoluogo pugliese, è stato soccorso dai passanti, poi dai sanitari e condotto presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, fortunatamente non in gravi condizioni.IMG_5407-2

E' stato infatti trasportato in codice giallo, per poi essere affidato al persondale medico. Gli è stata riscontrata una profonda ferita a una gamba, ma nulla che faccia pensare a complicazioni. Al momento, è tenuto sotto osservazione le reparto di Ortopedia. All'origine del sinistro, nel quale non sono rimasti coinvolti ulteriori mezzi, forse un colpo di sonno. E' quanto stanno cercando di appurare gli agenti della Polstrada, impegnati con i rilievi sul punto dello schianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento