Incidenti stradali carlo collodi

Scontro all'incrocio tra due veicoli. Un 49enne romagnolo in codice rosso al "Vito Fazzi"

L'incidente si è verificato tra via Collodi e via Fieramosca, a Veglie. Coinvolti un furgone Peugeot e una Lancia Musa. L'uomo era alla guida del primo veicolo. Con lui una donna, accompagnata in codice verde insieme alla conducente del secondo mezzo

Il luogo del sinistro (foto di Antonio Quarta).

VEGLIE -  Tre persone, tutte 49enni, sono rimaste coinvolte in un grave incidente che si è verificato nel primo pomeriggio nel centro abitato di  Veglie, esattamente all'incrocio tra via Carlo Collodi e via Ettore Fieramosca. Per cause sulle quai stanno indagando i carabinieri della stazione locale, un furgoncino Peugeot e una Lancia Musa si sono scontrate fra loro con particolare violenza.

A bordo del primo mezzo viaggiavano un uomo e una donna provenienti da Ravenna, sul secondo invece una persona del posto. Ad avere la peggio, il romagnolo Pierluigi Moroni, vigile del fuoco, che era alla guida del furgone.

Per lui, trasportato in codice rosso al "Vito Fazzi" di Lecce da un'ambulanza del 118, un trauma cranico e facciale. Per la compagna  che era al suo fianco, accompagnata in codice verde al nosocomio di "San Guseppe" di Copertino, come del resto l'altra persona coinvolta nel sinistro, otto giorni di prognosi.  

Sul luogo dello scontro, oltre ai carabinieri e al personale sanitario, anche gli agenti della polizia municipale di Veglie che hanno regolato la viabilità ed atteso che che vennisero rimosse le perdite di liquidi dei mezzi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro all'incrocio tra due veicoli. Un 49enne romagnolo in codice rosso al "Vito Fazzi"

LeccePrima è in caricamento