menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La bici recuperata dal fosso.

La bici recuperata dal fosso.

L’auto perde il controllo e finisce sul ciclista: bici vola nella scarpata profonda 10 metri

L’incidente in mattinata sulla via che da Villa Convento conduce in direzione di Arnesano. Un ciclista è stato sbalzato di sella e scaraventato in un fosso che costeggia la strada. Il ferito recuperato dai vigili del fuoco e accompagnato in ospedale

VILLA CONVENTO (Lecce) – Un automobilista perde il controllo del proprio veicolo, sbanda e finisce su un ciclista straniero: quest’ultimo sbalzato di sella, vola dritto in una scarpata profonda quasi dieci metri. L’incidente nel corso della mattinata nei pressi di Villa Convento, la piccola frazione leccese, sulla via che conduce in direzione di Arnesano.

Il veicolo, una Fiat Punto sulla quale viaggiava una famiglia di Novoli, gli è piombato addosso per motivi che sono tuttora in fase di accertamento (ma pare sia esploso uno pneumatico) e il proprietario del mezzo a due ruote è stato scaraventato nel fosso che costeggia la strada.  È stato immediatamente messo in salvo dai vigili del fuoco del comando provinciale, intervenuti per la delicata operazione di recupero del ferito. Soccorso immediatamente e poi raggiunto dagli operatori del 118, è stato accompagnato d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” del capoluogo saa41e11e4-039b-4aac-b468-195731a19d11-2lentino.

Affidato alle cure mediche e poi sottoposto agli accertamenti, il ciclista è risultato in condizioni meno gravi del previsto. Ha infatti riportato alcuni traumi agli arti, ma le sue condizioni cliniche sarebbero sotto controllo. Sul luogo dell’incidente, per rilievi e accertamenti, i carabinieri e gli agenti di polizia locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento