Incidenti stradali Via Giacomo Leopardi

Paura sulla circonvallazione. Un’automobilista travolge due pedoni

Una 54enne, alla guida di una Tata Indigo, ha colpito con la fiancata posteriore un anziano e una donna che attraversano le strisce su viale Giacomo Leopardi. Trasportati presso l’ospedale di Lecce, le loro condizioni non sarebbero preoccupanti. Sul posto, gli agenti di polizia locale

Foto di repertorio

LECCE -  Sono finiti entrambi in ospedale, dopo l’impatto con una Tata Indigo, condotta da una 54enne di Squinzano. Un uomo di 85 anni, e una donna, sono rimasti infatti feriti, lievemente a seguito di un investimento avvenuto nella tarda mattinata su viale Giacomo Leopardi, sulle strisce pedonali. I due stavano attraversano lasciandosi l’ufficio postale alle spalle quando, varcato il cordolo spartitraffico, sono stati colpiti dalla fiancata posteriore del veicolo.

La conducente di quest’ultimo avrebbe sorpassato gli altri mezzi, immettendosi sulla cosiddetta terza carreggiata. Ma la colonna di vetture non le ha permesso di scorgere la coppia intenta ad attraversare. L’urto è stato, a quel punto, inevitabile.

La donna ha immediatamente prestato soccorso ai malcapitati. Trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” , dai sanitari del 118 fatti sopraggiungere dai passanti, non sarebbero in gravi condizioni. Sono stati sottoposti ad alcuni accertamenti e, nel corso delle prossime ore, potrebbero già essere dimessi. Soltanto l’età del ferito desta qualche preoccupazione tra i medici del nosocomio leccese.

Sul posto, per i rilievi del sinistro, gli agenti di polizia locale della sezione Infortunistica stradale della polizia locale cittadina. Soltanto alcuni giorni addietro, poco distante, una studentessa 22enne è stata investita da un mezzo, mentre attraversava sulle strisce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sulla circonvallazione. Un’automobilista travolge due pedoni

LeccePrima è in caricamento