Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali via Pascoli

Sbalzato dalla sella della bici a un incrocio: un parrucchiere in gravi condizioni

Il 78enne di Squinzano ha rimediato un trauma cranico commotivo: giunto in ospedale in stato di incoscienza

L'ingresso del pronto soccorso del "Fazzi".

SQUINZANO – Travolto e sbalzato di sella, finisce in ospedale con gravi ferite. E’ accaduto in mattinata, a Squinzano, in via Giovanni Pascoli. Pasquale Sabato, un 78enne del posto, padre di una consigliera comunale della cittadina e noto parrucchiere del luogo, è stato accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi”, con preoccupanti lesioni al capo.

Giunto in prossimità di un incrocio, il ciclista si sarebbe fermato per accertarsi che non vi fossero auto in arrivo. Ma, stando ai primi rilievi eseguiti anche grazie alla presenza di un testimone che si trovava di passaggio, il ferito non si sarebbe accorto della Fiat Punto che stava per sopraggiungere dal lato sinistro. E’ stato dunque travolto, e il parabrezza del veicolo, guidato da un ragazzo del luogo, lo ha colpito al capo. Sul posto sono stati fatti giungere gli operatori del 118, i quali hanno accompagnato l’uomo d’urgenza presso la struttura sanitaria, dove è stato sottoposto agli accertamenti medici.

Al momento, le sue condizioni destano più di una preoccupazione. E’ arrivato nel nosocomio in uno stato di incoscienza e, in questi momenti, i medici lo stanno sottoponendo all’esame della Tac, per poi ricoverarlo in prognosi riservata a causa di un trauma cranico commotivo. Per l’autovettura, intanto, è scattato lo stato di fermo amministrativo mentre gli agenti della polizia locale stanno eseguendo i rilievi sul posto per ricostruire la dinamica del sinistro, e procedere con l’eventuale addebito delle responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbalzato dalla sella della bici a un incrocio: un parrucchiere in gravi condizioni

LeccePrima è in caricamento