Travolta sulle strisce pedonali da un’auto in città: ferita una donna

È accaduto in mattinata, lungo la circonvallazione, intorno alle 7 e mezzo. Una 66enne soccorsa e accompagnata in ospedale per accertamenti. Ritirata la patente a un 50enne del luogo

Il punto dell'incidente, a Lecce.

LECCE – Travolta sulle strisce pedonali: tragedia sfiorata sulla circonvallazione. L’investimento in mattinata a Lecce, all’incrocio tra viale Japigia e via 95esimo Reggimento Fanteria. Una donna di 66anni, di Monteroni di Lecce, si trovava regolarmente sulla segnaletica orizzontale destinata ai pedoni. Intorno alle 7 e mezzo un leccese di 50 anni, alla guida di una Fiat 500, è sopraggiunto senza darle la precedenza.

La donna è stata sbalzata sull’asfalto e soccorsa immediatamente dal conducente e dagli altri passanti. Sul posto sono giunti gli operatori del 118, i quali l’hanno accompagnata in codice giallo presso l’ospedale “Vito Fazzi” del capoluogo salentino. La 66enne è stata sottoposta a visite e accertamenti una volta affidata al personale medico: fortunatamente non ha riportato lesioni preoccupanti, ma è ancora in fase di osservazione e non è dato conoscerne la prognosi.

Il luogo dell’investimento è stato anche raggiunto dagli agenti di polizia locale leccese: il personale del comando di via Rossini ha già visionato alcuni filmati dalle telecamere installate in tutta la zona, dai quali è emerso come la vittima stesse attraversando il viale sullo spazio destinato ai pedoni. Al 50enne, al termine dei test alcolemico e tossicologico che hanno dato esiti negativi, è stata ritirata la patente per lesioni e la mancata precedenza al pedone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

Torna su
LeccePrima è in caricamento