rotate-mobile
Incidenti stradali Montesano Salentino / Via Ruffano

Rientrano in gruppo da una festicciola: 12enne e una 13enne travolti in bici sulla provinciale

Il secondo investimento in poche ore, dopo quello avvenuto a Pisignano, si è verificato alla periferia di Montesano Salentino. Due ragazzini di Miggiano accompagnati in ospedale. Rilievi in corso

MONTESANO SALENTINO – In gruppo si avviavano verso casa in bici, di ritorno da una festicciola tra coetanei, lungo la provinciale che collega Ruffano a Montesano Salentino, nel territorio del secondo comune. Un 12enne e una 13enne sono stati investiti da una vettura condotta da un uomo ruffanese. Il sinistro, poco dopo l’altro episodio che si è verificato sempre nella serata di ieri a Pisignano di Vernole, non ha fortunatamente provocato gravi conseguenze per i due ragazzini, entrambi di Miggiano.

Soccorsi immediatamente dal conducente della vettura che li ha travolti, i due minori sono stati raggiunti dagli operatori del 118 e poi accompagnati nell’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase. Il più piccolo dei due feriti ha rimediato una trauma facciale all’altezza della mascella, la ragazzina è ricoverata per essere poi sottoposta a un intervento chirurgico. Nessuno dei due però rischia la vita.

Sul luogo sono accorsi gli agenti di polizia del commissariato taurisanese per eseguire i rilievi, assieme ai carabinieri della compagnia di Tricase chiamati in supporto per il precursore e al personale della protezione civile del luogo. Stando alla prima ricostruzione, l’uomo alla guida del veicolo avrebbe dichiarato di non aver notato le bici dei ragazzini poiché in un tratto di strada buio. Sono in corso gli accertamenti per stabilire l'esatta dinamica dell'episodio. Il conducente è risultato negativo ai test alcolemici e tossicologici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientrano in gruppo da una festicciola: 12enne e una 13enne travolti in bici sulla provinciale

LeccePrima è in caricamento