Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali Strada Statale 613

Attraversa la statale per andare a lavorare nei campi. Investito da un 34enne leccese

Una 28enne senegalese è stato travolto, all'alba, da una Lancia Y guidata da un salentino, di ritorno assieme alla famiglia da una vacanza in Calabria. L'episodio è accaduto sulla tangenziale di Brindisi, all'altezza del quartiere La Rosa. Trasportato presso l'ospedale "Antonio Perrino", è stato giudicato guaribile in un mese

L'ospedale "Perrino" di Brindisi

BRINDISI – E’ stato salvato in extremis un ragazzo di 28 anni, M.M., di nazionalità senegalese che, all’alba, è finito sotto ad un’autovettura condotta da un leccese di ritorno dalle vacanze in Calabria. L’investimento è accaduto sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, all’altezza del quartiere La Rosa, alla periferia della città dell’Adriatico. La vittima si stava recando al lavoro nei campi, intorno alle 5,30, assieme ad altri due connazionali. Il gruppo ha però scelto una scorciatoia inopportuna per accorciare il tragitto, percorrendo le quattro corsie dell’arteria a scorrimento veloce, dopo aver scavalcato il guardrail. Il 28enne aveva una bicicletta sotto il braccio quando la Lancia Y lo ha investito.

L’uomo che si trovava alla guida, un 34enne napoletano d'origine, ma residente a Lecce, si è immediatamente fermato per prestare i soccorsi, allertando i sanitari del 118. A bordo del mezzo, vi era la fmiglia del conducente, compresi  due bambini. Sono rimasti tutti illesi.  Il personale sanitario ha trasportato il ragazzo presso il vicino ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi, dove è stato medicato e sottoposto agli accertamenti clinici.

Le sue condizioni, che in un primo momento erano apparse critiche, non sarebbero particolarmente gravi ed è stato giudicato guaribile in circa un mese, a seguito di un intervento chirurgico. Il ragazzo ha riportato fratture in più parti del corpo, ma non è in pericolo. Sul  luogo dell’investimento, intanto, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Brindisi, coordinati dal vicequestore aggiunto Gianfranco Martorano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa la statale per andare a lavorare nei campi. Investito da un 34enne leccese

LeccePrima è in caricamento