Lunedì, 2 Agosto 2021
Incidenti stradali Centro / Viale XXV Luglio

Investimento in pieno centro: una donna finisce in ospedale

Una 79enne leccese è stata travolta da una Fiat Bravo, condotta da un 34enne di Surbo. Sul luogo del sinistro, avvenuto a mezzogiorno, all'altezza della villa comunale, polizia e municipale per i rilievi, e i sanitari del 118

Il luogo dell'investimento

LECCE - Una donna è stata investita mentre attraversava la via, intorno a mezzogiorno, da un'autovettura che stava transitando in viale XXV Luglio, di fronte alla sede della prefettura, in corrispondenza di uno degli ingressi della villa comunale.

Assunta Mancarella, questo il nome della 79enne leccese, travolta da una Fiat Bravo, condotta da A.F., 34enne di Surbo, è stata raggiunta dai sanitari del 118 e poi trasportata, in codice giallo, presso il pronto soccorso dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. La vittima ha riportato alcune fratture, giudicate guaribili in circa un mese.

Il personale medico, per scongiurare eventuali gravi conseguenze, ha sottoposto la donna ad accertamenti approfonditi, compreso l'esame tomografico. Sul luogo del sinistro, intanto, sono accorsi i poliziotti della questura leccese e gli agenti della municipale, per eseguire i rilievi utili alla ricostruzione dell'accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento in pieno centro: una donna finisce in ospedale

LeccePrima è in caricamento