Giovedì, 29 Luglio 2021
Incidenti stradali Piazza del Sole

Investita da un'auto in pieno centro, anziana di 83 anni condotta al "Vito Fazzi"

La prognosi per Giuseppa Murrone è di 30 giorni, salvo complicazioni. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia municipale per i rilievi. Alla guida dell'auto c'era una 75enne, che s'è fermata a prestare i primi soccorsi

 

CALIMERA – Paura, questa mattina, per un’anziana di 83 anni, Giuseppa Murrone, vittima di un investimento in pieno centro, a Calimera. La donna stava attraversando la strada, in piazza del Sole, nel cuore del comune griko, quando, all’improvviso, è avvenuto l’urto provocato da una Renault Modus, condotta da un’altra donna, di 75 anni. Fortunatamente, l’auto non procedeva rapidamente, altrimenti le conseguenze sarebbero potute essere anche più gravi.

Certo è che l’anziana s’è accasciata al suolo e la prima a soccorrerla è stata proprio la guidatrice della Modus. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia municipale, per i rilievi, e un’ambulanza del 118. I sanitari hanno provveduto alle prime medicazioni sul posto, poi hanno condotto Giuseppa Murrone in ospedale, presso il “Vito Fazzi” di Lecce, dov’è ricoverata con alcune lesioni alle gambe. La prognosi è di trenta giorni, salvo complicazioni. Ovviamente, considerata l’età e il tipo di ferita, è necessario monitorare bene la situazione.  Sul posto anche i carabinieri della stazione locale.  

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita da un'auto in pieno centro, anziana di 83 anni condotta al "Vito Fazzi"

LeccePrima è in caricamento