menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La polizia locale sul luogo dell'incidente.

La polizia locale sul luogo dell'incidente.

Travolta da un'auto condotta da un 89enne, donna finisce in ospedale

E' successo questa mattina a Lecce, in via Sant'Elia. Ferita, ma non grave, una 47enne, trasportata dal 118 con codice giallo

LECCE – Una donna di Lecce è rimasta ferita, nella tarda mattinata di oggi, dopo essere stata colpita da un’autovettura in via Sant’Elia, stradina che collega due grosse arterie cittadine, viale della Libertà e via Lupiae, rasentando il supermercato Mac. Un luogo di passaggio continuo, dunque, in quel momento, peraltro, particolarmente trafficato, considerando che era mezzogiorno.

Stando alle prime ricostruzioni svolte dagli agenti di polizia locale, giunti sul posto per effettuare i rilievi, P.M., 47enne, che abita nelle vicinanze, si stava dirigendo proprio verso il supermercato quando è avvenuto l’impatto. Alla guida di una Daewoo, M.F., 89enne. Accanto, la moglie. L’anziano era in coda al semaforo che regola il traffico all’altezza dell’incrocio con via Lupiae. Era appena scattato il verde ed era dunque ripartito.

Non si deve proprio essere accorto della donna, che nel frattempo aveva attraversato ed era praticamente già nell'area del parcheggio, tanto da colpirla con lo spigolo anteriore sinistro del veicolo. Caduta per terra, accanto al cofano di un'auto, la malcapitata, che ha subito anche con colpo a un polpaccio con una ruota. Era comunque vigile e cosciente, pur lamentando dolori per contusioni rimediata, è stata subito soccorsa. Sul posto sono arrivati gli operatori del 118 che l’hanno trasportata in codice giallo presso l’ospedale Ignazio Veris Delli Ponti di Scorrano.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento