Venerdì nero: raffica di incidenti in città, almeno tre nel giro di poche ore

Quello che ha fatto temere il peggio in viale della Libertà, dove uno scooter è finito contro la fiancata di un'auto in fase di svolta

LECCE – Raffica di incidenti in città. Almeno tre quelli avvenuti nel corso della rovente giornata di oggi, a Lecce, nel giro di poche ore, tanto da obbligare gli agenti di polizia locale a un tour de force da un punto all’altro per i rilievi di rito. Il sinistro che ha fatto temere il peggio s’è verificato, in particolare, nella mattinata, in viale della Libertà – nel tratto compreso fra le vie Pepe e Massa -, poco prima delle 12,30.

Qui, stando ai primi accertamenti, la conducente di un’autovettura Citroen C4, una donna di 59 anni, con accanto una passeggera, era in procinto di parcheggiare verso sinistra, nei pressi di un negozio di ferramenta, e a quanto pare era a ferma a centro strada, quando è avvenuta la collisione. Dietro, infatti, stava arrivando uno scooter Piaggio X8, guidato da un uomo di 67 anni. Questi avrebbe frenato, sbandando e scivolando sull’asfalto, lasciando una traccia lunga circa 8 metri, per poi andare a collidere sul fianco sinistro dell’auto. Ad avere la peggio, proprio il 67enne, che è stato condotto all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in codice giallo.

Altri due sinistri si sono poi verificati nel pomeriggio: uno intorno alle 14,30 in via di Pettorano, con il coinvolgimento di un ciclista e auto deviate su via Lubello in attesa di soccorsi e rilievi, l’altro verso le 16,30 in via Adriatica, ma fuori dall’abitato, ovvero nei pressi del centro sportivo Outline, all’altezza dello svincolo per la tangenziale. Qui, mezzi sanitari e della polizia locale sono intervenuti per uno scontro fra due veicoli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

Torna su
LeccePrima è in caricamento