Giovedì, 13 Maggio 2021
Incidenti stradali Rudiae / Via Massaglia

Urto con la bici durante il sorpasso, anziano cade male e si ferisce

Un 78enne portato in codice rosso, al "Fazzi". Frattura scomposta a un piede. Alla guida di una Peugeot 307, uno straniero senza patente

Lecce, via Massaia.

LECCE – Attimi di paura questa sera lungo via Guglielmo Massaia (prosecuzione interna di via Monteroni), a causa di un incidente fra un’autovettura e un uomo in bicicletta, che ha rischiato serie conseguenze a un piede. Addirittura, inizialmente si era temuta una parziale amputazione dell’arto; l’allarme è poi rientrato, almeno da questo punto di vista, essendosi trattato di una frattura scomposta. Ma l’ambulanza, dal posto, era ripartita nei primi istanti verso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce con un codice rosso.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 18. Via Massaia è uno dei raccordi principali fra via Monteroni e viale Grassi verso il centro di Lecce (direzione piazzale Rudiae), ma, pur essendo a doppio senso, è molto stretta e non è la prima volta che ciclisti o pedoni rischiano grosso.

IMG_9568-3Proprio come oggi, quando un cittadino senegalese di 40 anni, residente a Poggiardo, che viaggiava a bordo di una Peugeot 307, a un certo punto ha cercato di superare P.F., 78enne di Lecce. Entrambi, infatti, viaggiavano in direzione della periferia. Ma il sorpasso deve essere stato talmente stretto, che l’anziano in bici s’è spaventato, ha perso l’equilibrio, urtando anche all’altezza del manubrio contro lo specchietto retrovisore dell’auto (che si è rotto), ed è caduto molto malamente sull’asfalto.

Sul posto, oltre agli operatori del 118, sono intervenuti anche gli agenti di polizia locale per i rilievi. Sono stati avviati tutti gli accertamenti. L’auto è risultata regolarmente assicurata, tuttavia lo straniero non aveva la patente di guida. E stanno per scattare le sanzioni di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Urto con la bici durante il sorpasso, anziano cade male e si ferisce

LeccePrima è in caricamento