Incidenti stradali

Paura sulla tangenziale est: urta sul New Jersey, l'auto si capovolge

E' successo poco dopo lo svincolo per via Giammatteo. Portato in ospedale un ragazzo di 24 anni. Per i rilievi è andata la polizia locale

LECCE – Una distrazione, forse; il sole basso all’orizzonte che nel tardo pomeriggio diventa un faro accecante negli occhi, magari, anche. Dinamica precisa e concause dovranno stabilirle gli agenti di polizia locale intervenuti per i rilievi. Di certo, per la seconda volta in pochi giorni s’è rischiata la tragedia sulla tangenziale est di Lecce, a causa dell’improvviso ribaltamento di un’autovettura.

Solo due giorni addietro, sempre nel pomeriggio, un caso pressoché analogo. Ha riguardato una mamma con due bimbi a bordo della Ford Focus che stava conducendo. Quest’oggi, invece, s’è trattato di un ragazzo di 24 anni di Lecce, che è stato trasportato in ospedale, presso il pronto soccorso del “Vito Fazzi” di Lecce, con un codice giallo per dinamica. Non ha patito conseguenze gravi (contusioni ed escoriazioni), ma, di certo, lo spavento non deve essere stato da poco, quando all’improvviso s’è ritrovato letteralmente capovolto. Era alla guida di una Chevrolet Matiz.  

Esattamente come nel caso della Focus del 17 luglio, sembra che anche questa volta il veicolo sia andato a collidere contro il New Jersey che divide le carreggiate, il quale ha così fatto da trampolino, provocando il ribaltamento al centro della strada, fra le due corsie. Solo il punto è stato diverso: questa volta è accaduto poco dopo lo svincolo per via Giammatteo, in direzione di Brindisi. Sul posto, per coadiuvare nella viabilità, è giunta anche una volante della questura.  Nel sinsitro non sono rimasti coinvolti altri mezzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura sulla tangenziale est: urta sul New Jersey, l'auto si capovolge

LeccePrima è in caricamento