Sabato, 24 Luglio 2021
Incidenti stradali Centro / viale lo re

Paura in pieno centro e traffico in tilt per una donna investita sulle strisce pedonali

E' successo in viale Lo Re. Una Fiesta in fase di svolta da via Leuca ha travolto una 60enne, che è caduta malamente. Sul posto la polizia locale. Per fortuna nulla di grave, ma l'episodio pone l'accento sulla particolare pericolosità di quel punto della città. Non è infatti il primo caso

La polizia locale sull'incidente, questa sera.

LECCE – E’ uno dei peggiori angoli della città, non certo sotto il profilo estetico, giacché si è a pochi metri da Porta San Biagio, ma per la scarsa visibilità dovuta al modo in cui sono realizzati strisce pedonali e parcheggi. E anche perché di mezzo ci si mette spesso e volentieri qualcuno che posteggia a modo proprio, magari proprio sulle strisce o all’angolo del marciapiede dove s’incontrano il tratto conclusivo di via Leuca e la metà esatta di viale Lo Re.

E forse c’è anche la compartecipazione di qualche vettura che ha ostruito la visuale nell’investimento avvenuto questa sera nel pieno centro di Lecce, assediata dalle auto fin da inizio serata. E’ un aspetto preso in considerazione dagli agenti di polizia locale della sezione infortunistica stradale di Lecce, in virtù di qualche testimonianza da vagliare meglio, e al lavoro in queste ore nella ricostruzione della dinamica.

Più paura che altro, e molto caos per il traffico, ma l’episodio è comunque solo l’ultimo in ordine di tempo di una serie, sempre pressappoco in quel punto. 

Erano le 19,30 circa quando una Ford Fiesta condotta da una donna leccese, di 45 anni, ne ha travolto un’altra, di 60, che procedeva a piedi.Quest’ultima stava attraversando lungo le strisce su viale Lo Re, provenendo da via Leuca e camminando quindi da sinistra verso destra in direzione di Porta San Biagio, quando è stata investita dalla Fiesta quasi all’altezza del ciglio del marciapiede.

20140814_203735-2Anche l’auto sopraggiungeva da via Leuca ed era quindi in fase di svolta per continuare la marcia su viale Lo Re, in direzione della rotatoria che smista il traffico verso i viali Otranto e Gallipoli. La 60enne è caduta malamente sull’asfalto, ma per fortuna non ha riportato ferite gravi. Tanto da rifiutare anche il trasporto in ospedale.

I primi ad arrivare sul posto sono stati alcuni agenti delle volanti di polizia che si trovavano di passaggio in centro. Si sono prodigati a fornire i primi aiuti, a smistare le auto e a procedere ad alcuni controlli. Poi è arrivata la camionetta della polizia locale, per gli accertamenti.

La situazione ha provocato particolare caos proprio per via del traffico intenso in un’ora di punta. Fortunatamente, sebbene la vittima abbia riportato qualche escoriazione, la situazione non si è rivelata drammatica. Tuttavia, restano tutti i problemi legati a quella particolare intersezione.

Le auto in fase di svolta da via Leuca, a causa dei parcheggi a spina di pesce, gli ultimi dei quali molto ravvicinati all’angolo di viale Lo Re, hanno infatti poca visuale rispetto alle strisce e in più devono fare molta attenzione ai veicoli che sopraggiungono da destra, spesso e volentieri a velocità sostenuta, dato che si tratta di un lungo rettilineo.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in pieno centro e traffico in tilt per una donna investita sulle strisce pedonali

LeccePrima è in caricamento