menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sbandamento e scontro frontale, in due in ospedale in codice rosso

Un grave incidente è avvenuto sulla strada provinciale 131 che collega Lecce alla marina di Torre Chianca. Feriti al "Vito Fazzi"

LECCE – Un grave incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio di oggi sulla strada provinciale 131 che collega Lecce alla marina di Torre Chianca, all’altezza del sito dove sorgono le pale eoliche ben visibili dalla strada. Erano circa le 17, quando, per cause in fase d’accertamento, si sono scontrate una Renault Captur condotta da R.P., 54enne di Lecce e una Opel Frontera guidata da C.C., 55enne di Monteroni di Lecce.

Secondo i primi rilievi della polizia locale di Lecce, si tratterebbe di un cosiddetto “frontale eccentrico”. Ovvero, la Captur, proveniente da Torre Chianca, avrebbe invaso la corsia opposta, finendo per impattare sulla Frontera. Stando a due testimonianze raccolte dagli agenti, persone al volante di veicoli che seguivano la Frontera, il conducente della Captur si sarebbe accasciato sul volante pochi istanti prima dell’impatto, il che lascerebbe ipotizzare un malore o un colpo di sonno.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco dal comando provinciale e la strada è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia per diversi tempo. I feriti sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Al momento non è nota la prognosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento