Sbandamento e scontro frontale, in due in ospedale in codice rosso

Un grave incidente è avvenuto sulla strada provinciale 131 che collega Lecce alla marina di Torre Chianca. Feriti al "Vito Fazzi"

LECCE – Un grave incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio di oggi sulla strada provinciale 131 che collega Lecce alla marina di Torre Chianca, all’altezza del sito dove sorgono le pale eoliche ben visibili dalla strada. Erano circa le 17, quando, per cause in fase d’accertamento, si sono scontrate una Renault Captur condotta da R.P., 54enne di Lecce e una Opel Frontera guidata da C.C., 55enne di Monteroni di Lecce.

Secondo i primi rilievi della polizia locale di Lecce, si tratterebbe di un cosiddetto “frontale eccentrico”. Ovvero, la Captur, proveniente da Torre Chianca, avrebbe invaso la corsia opposta, finendo per impattare sulla Frontera. Stando a due testimonianze raccolte dagli agenti, persone al volante di veicoli che seguivano la Frontera, il conducente della Captur si sarebbe accasciato sul volante pochi istanti prima dell’impatto, il che lascerebbe ipotizzare un malore o un colpo di sonno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco dal comando provinciale e la strada è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia per diversi tempo. I feriti sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Al momento non è nota la prognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio nella casa di riposo e il dato dei contagi in Puglia s'impenna

  • Duplice delitto, l’istinto omicida anche in ospedale e la nuova perizia sui bigliettini dell’orrore

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

  • Salento controcorrente: il trend dell'epidemia frena. Metà dei ricoveri da fuori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento