Lunedì, 26 Luglio 2021
Incidenti stradali

Un cane le taglia strada, frena e si cappotta per un centinaio di metri. Illesa

L'incidente si è verifcato nella tarda serata di ieri sulla tangenziale Est, nei pressi dello svincolo per San Cataldo. L'auto si è ribaltata una infinità di volte prima di fermarsi sull'asfalto della carreggiata. Alla guida vi era una 38enne leccese

LECCE – Se l’è vista brutta, ma ne è uscita miracolosamente illesa. Eppure l’utilitaria alla cui guida si trovava una 38enne leccese, C.T., le sue iniziali, si è ribaltata una infinità di volte prima di fermarsi sull’asfalto della carreggiata lungo ala tangenziale Est, nei pressi dello svincolo per San Cataldo. 

Tutto è accaduto intorno alle 23.45 di ieri sera, con la visibilità a tratti scarsa a causa della nebbia. La donna pare abbia perso il controllo della sua Fiat 600 per un cane che le avrebbe improvvisamente tagliato la strada. A quel punto la brusca frenata e l'inevitabile sterzata.

L’auto avrebbe iniziato a sbandare sull'asfalto viscido per l'umidità, facendo perdere il controllo della guida alla donna, con il mezzo che si è capovolto più volte, per un centinaio di metri. E la scena che si è presentata agli automobilisti di passaggio ha fatto pensare al peggio.

Fortunatamente le cose sono andate diversamente, dato che nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri mezzi e la 38enne ne è uscita completamente illesa. Sul posto sono giunti gli agenti dell’infortunistica stradale della polizia locale, che hanno eseguito i rilevamenti di rito. All’automobilista, intanto, verrà comunque eseguito il test alcolemico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un cane le taglia strada, frena e si cappotta per un centinaio di metri. Illesa

LeccePrima è in caricamento