Sabato, 19 Giugno 2021
Incidenti stradali

Schianto frontale, uomo incastrato fra le lamiere: in due in codice rosso

E' successo intorno alle 9 sulla complanare parallela alla statale 101, all'altezza di Lequile. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e sanitari del 118

LEQUILE – Lo scontro è stato molto violento. E ben quattro persone sono rimaste ferite. I più gravi, proprio i rispettivi conducenti, trasportati in codice rosso per dinamica presso il pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Tuttavia, con lo scorrere delle ore, sono state escluse complicazioni maggiori. Nessuno rischia la vita. 

Di certo, terribile è stato l’incidente avvenuto intorno alle 9 del mattino sulla complanare che corre parallela alla strada statale 101, quasi all’altezza di Lequile. A collidere fra loro, in modo frontale, una Volkswagen Golf e una Citroen Xsara Picasso. La strada in questione è un lungo rettilineo e, stando ai rilievi svolti dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Lecce, sembra che la Golf abbia invaso la corsia opposta, andando così a urtare contro la Picasso. 

La Golf, nella quale c’era solo il conducente, D.C., 29enne di San Pietro in Lama, ha fatto un mezzo giro su se stessa, mentre la Citroen, che viaggiava in direzione di Lequile, s’è bloccata a ridosso del guard-rail, con tutta la parte anteriore e la fiancata destra devastate.

Alla guida della Picasso c’era E.R., 28enne di Lequile, che in auto trasportava i suoi genitori. Le condizioni più preoccupanti, proprio quelle del giovane, che è peraltro rimasto incastrato fra le lamiere, tanto rendere necessario l’intervento di una squadra di vigili del fuoco da Lecce per tagliare gli sportelli ed estrarlo dall’abitacolo, affidandolo poi alle mani degli operatori del 118, arrivati con più ambulanze sul posto. Meno gravi le condizioni dei genitori del 28enne.

Per i rilievi si sono recati i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile del capoluogo, che stanno ricostruendo i dettagli che hanno condotto all’esatta dinamica dell’incidente. Il 29enne di San Pietro in Lama e il 28enne di Lequile, intanto, sono stati sottoposti alla Tac e a tutti gli altri accertamenti sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto frontale, uomo incastrato fra le lamiere: in due in codice rosso

LeccePrima è in caricamento