rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Incidenti stradali Lequile

Violento scontro tra furgone e auto con coppia di anziani: 85enne muore in ospedale

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio sulla Mediana del Salento, nell'agro di Lequile. Trasportati in codice rosso marito e moglie di Soleto, purtroppo l'uomo è deceduto al "Fazzi". Illeso il conducente di un veicolo commerciale Mercedes. Rilievi dei carabinieri

LEQUILE – Un anziano di 85 anni di Soleto, Salvatore Giuseppe Vergine, è deceduto in ospedale questo pomeriggio a seguito di un incidente stradale che s’è verificato nel primo pomeriggio di oggi, attorno alle 14, sulla strada provinciale 367, la cosiddetta Mediana del Salento (ex statale 664), in direzione nord, nell’agro di Lequile. A bordo, con lui, c’era la moglie, rimasta ferita.

Per cause in fase d’accertamento, sono entrati in collisione una Fiat Punto vecchio modello, a bordo della quale viaggiava una la coppia della cittadina grika, e un furgone Mercedes di un laboratorio di analisi chimiche di Squinzano. A riportare le conseguenze più gravi è stato l’uomo alla guida della Punto. Sia lui, sia la moglie che sedeva accanto sono stati trasportati in codice rosso verso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dagli operatori del 118 giunti sul posto con più ambulanze, ma erano soprattutto le condizioni dell’uomo a destare preoccupazione. E, purtroppo, nel tardo pomeriggio è arrivata la notizia del decesso. Illeso, invece, il conducente del veicolo commerciale, che è risultato negativo alla prova dell'etilometro svolta sul posto.

Il grave sinistro sulla 367

Sul luogo dell’incidente, una strada non nuova a sinistri di una certa rilevanza, sono intervenuti anche una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Maglie per mettere in sicurezza l’area e i carabinieri della sezione radiomobile di Lecce per i rilievi, coadiuvati dai colleghi di Maglie per la viabilità. Al momento la dinamica non è del tutto chiara. Sta di fatto che i danni riportati dai due veicoli suggeriscono un impatto di forte violenza, con il furgone bloccatosi contro il guard-rail di destra, con il cofano sfondato, la cui possenza, comunque, potrebbe aver messo al riparo il conducente da conseguenze peggiori.

Così non è stato per la coppia di anziani Soleto. La loro Punto si è bloccata alcune decine di metri più avanti, sempre sul guard-rail, ma dopo aver compiuto un vorticoso mezzo giro su sé stessa, riportando danni su quasi tutta la carrozzeria e con parti di auto che sono state proiettate anche oltre la barriera, nel terreno che costeggia la provinciale. Portati in ospedale, a Lecce, a sirene spiegate, purtroppo per Vergine non c'è stato nulla da fare. Resta ricoverata, invece, la consorte.   

(Articolo aggiornato alle 18,25 circa). 

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento scontro tra furgone e auto con coppia di anziani: 85enne muore in ospedale

LeccePrima è in caricamento