Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali

Terribile impatto sulla provinciale, un'intera famiglia divisa fra tre ospedali

Quattro i feriti, tutti di Parabita. In un'auto c'erano padre, madre e figlia 12enne. Le prognosi vanno da 20 a 30 giorni

Foto per gentile concessione di Damiano Falmini.

MATINO – Le autovetture, distrutte. Ammassi di lamiere dalle quali sembra un puro miracolo che gli occupanti nei siano usciti “solo” con fratture. L’impatto deve essere stato molto violento e, sebbene la dinamica non sia del tutto chiaro, dovrebbe essersi trattato di uno scontro frontale.

Sono tutti di Parabita, i feriti, in un incidente avvenuto nella tarda serata di ieri, intorno alle 22, lungo la provinciale 55, una tortuosa strada che collega in via diretta Taviano a Matino. L’impatto s’è verificato in territorio matinese e sul posto si sono recati in massa operatori del 118 e vigili del fuoco, provenienti dal distaccamento di Gallipoli.

Lo scontro ha riguardato una Ford Fiesta condotta da un 45enne che ha riportato una prognosi di venti giorni ed è stato trasportato presso l’ospedale “Sacro Cuore” di Gallipoli. Nell’altra autovettura, una Peugeot 407, c’era invece un’intera famiglia: marito 47enne, moglie 44enne e figlia di 12 anni. Per il primo, la prognosi è stata di trenta giorni. I sanitari l’hanno trasportato presso il “Ferrari” di Casarano.

La donna, invece, ha riportato lesioni guaribili in venticinque giorni ed è stata condotta a Gallipoli. La più grave di tutte sembrava la ragazzina dodicenne, che gli operatori hanno condotto in codice rosso al “Vito Fazzi” di Lecce. Anche per lei, dopo tutti gli accertamenti, una prognosi di trenta giorni.

Per rilevare il sinistro sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Casarano. I militari hanno richiesti gli accertamenti urgenti per i conducenti delle automobili. Tutti e due sono risultati negativi ad alcool e sostanze stupefacenti. 

Si è trattato del secondo incidente grave in una sola giornata, quella di ieri, funestata a metà mattinata dal terribile impatto fra un quad e un trattore, fra Borgagne e San Cassiano, in cui ha perso la vita un 44enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile impatto sulla provinciale, un'intera famiglia divisa fra tre ospedali

LeccePrima è in caricamento