Incidenti stradali Viale Puglie

Violento scontro tra due auto: turista in Rianimazione, un conducente ubriaco

E’ accaduto nella notte, ad Aradeo. L’impatto tra una Porsche e una Bmw: sette i passeggeri coinvolti, tutti feriti

L'immagine dell'incidente nella notte

ARADEO – Un violento scontro tra due vetture: una ragazza finisce in ospedale in gravi condizioni, l’altro conducente positivo all’alcol test. L’incidente è avvenuto intorno all’una della notte in viale delle Puglie, ad Aradeo: l’impatto tra una Porsche Cayenne e una Bmw 320D. Sul primo veicolo viaggiavano in 4, sulla seconda in tre.

Ad avere la peggio, una passeggera a bordo della Bmw: si tratta di una 19enne originaria di Milazzo, in Sicilia, accompagnata d’urgenza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Sul posto, infatti, sono stati fatti giungere gli operatori del 118 per i primi soccorsi. La 19enne, al termine degli accertamenti medici, è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata.IMG_4577-2

Gli altri coinvolti hanno riportato diverse lesioni, alcuni di grave entità. Altri due, infatti, sono finiti in codice rosso in Neurochirurgia, gli altri quattro in codice giallo presso l'ospedale "Sacro Cuore di Gesù" di Gallipoli.  Le conseguenze, non sanitarie ma penali, si prospettano però per il conducente della Porsche, un 48nne di Aradeo già noto alle forze dell’ordine. Sottoposto al test alcolemico, è stato trovato con un tasso bel al di sopra di quello consentito dalla legge. Il mezzo gli è stato immediatamente sequestrato e lui segnalato alla Procura della Repubblica di Lecce.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del distaccamento di Maglie per estrarre i feriti dalle lamiere delle auto, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli, guidata dal capitano Francesco Battaglia. I militari dell’Arma stanno ora ricostruendo la dinamica del sinistro, per procedere con l’addebito delle responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento scontro tra due auto: turista in Rianimazione, un conducente ubriaco

LeccePrima è in caricamento