Maxi tamponamento all'uscita per Gallipoli, quattro auto coinvolte e otto feriti

Per uno dei feriti si è reso necessario il trasporto d'urgenza presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce in codice rosso

Il luogo dell'incidente (Foto di William Tarantino)

LECCE – Sono state ben quattro le auto coinvolte nell’incidente che si è verificato nel pomeriggio sulla strada statale 101 all’altezza dell’uscita per Gallipoli. Un maxi tamponamento avvenuto per cause ancora da accertare, che ha coinvolto due Smart, una Fiat Panda e una Ford Focus.

Ben otto le persone ferite, tutte di origine bulgara, di cui tre in maniera lieve, tanto da essere medicate sul posto, dove sono intervenuti due mezzi dei vigili del fuoco e tre ambulanze (provenienti dal Lifeguard di Santa Maria al Bagno e dal 118 di Gallipoli). Quattro i feriti cui è stato attribuito un codice giallo, mentre il ferito più grave è stato trasportato al "Vito Fazzi" di Lecce in codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo dell’incidente anche gli agenti della polizia stradale e locale, che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona, consentire i soccorsi ai feriti, garantire la viabilità in un’arteria così importante e svolto tutti gli accertamenti e i rilievi utili a stabilire l’esatta dinamica di quanto avvenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento