Martedì, 28 Settembre 2021
Incidenti stradali Melendugno

Violento schianto contro un muro, donna 59enne in codice rosso al "Fazzi"

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio sulla provinciale che collega Melendugno a San Foca. Intubata e condotta in ospedale dal 118, per i rilievi è intervenuta la polizia locale

MELENDUGNO – Una donna di 59 anni di Melendugno, che risiede in una delle marine, è finita in ospedale in codice rosso e al momento la prognosi è riservata, a causa di un incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi mentre era in auto, sulla strada provinciale 159 che conduce verso San Foca.

La donna era sola, alla guida di una Fiat Grande Punto, quando, per cause in fase d’accertamento, ne ha perso il controllo. Il veicolo è uscito fuori strada all’altezza del cantiere nautico “Petrachi”, praticamente a metà strada fra Melendugno e la marina di San Foca, andando a scontrarsi con violenza contro un muretto basso, di cemento, ai margini della carreggiata, che delimita un terreno privato.

 

Sono stati alcuni passanti ad avvisare i soccorsi, dopo aver visto l’auto fuori strada, con tutta la parte anteriore distrutta, e una porzione di muro abbattuta a causa dell’impatto. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno estratto la donna dall’auto e l’hanno intubata. Ha riportato diverse lesioni ed è stata condotta verso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per effettuare tutti gli esami.

Sul posto, per i rilievi e per regolare la viabilità, sono intervenuti gli agenti di polizia locale di Melendugno. Al momento la dinamica è in fase di ricostruzione, ma non sono rimasti coinvolti altri mezzi, oltre all’utilitaria condotta dalla 59enne.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento schianto contro un muro, donna 59enne in codice rosso al "Fazzi"

LeccePrima è in caricamento