Venerdì, 30 Luglio 2021
Incidenti stradali

Cade durante la festa per l'Italia, trauma cranico e clavicola rotta per 15enne

È successo nella notte a Miggiano. Il giovane trasportato al "Vito Fazzi" di Lecce e ricoverato in Ortopedia con prognosi di 20 giorni

MIGGIANO - Trauma cranico e una clavicola fratturata. Poteva andare peggio, ma per fortuna se la caverà con una prognosi di venti giorni, salvo complicazioni, un ragazzo di 15 anni che nel corso della nottata è rimasto ferito durante i festeggiamenti per la qualificazione degli Azzurri. Dopo il rigore trasformato da Jorginho che ha regalato la finale di Wembley alla nazionale, in ogni angolo d’Italia si sono formati spontaneamente caroselli festanti.

Nelle più grandi città, come nei più piccoli paesi, l’entusiasmo per le imprese della formazione di mister Roberto Mancini è stato travolgente. E così, nelle vie e nelle piazze improvvisamente affollate a tarda ora, si è rischiato – o è proprio avvenuto - anche qualche incidente. A Miggiano, è toccato allo sfortunato ragazzo di 15 anni che, a quanto sembra, è caduto malamente da un furgoncino (o, almeno, così si presume), mentre questo percorreva la zona industriale.

Il fatto è avvenuto, grossomodo, verso l’una di notte e il giovane è stato soccorso dagli operatori del 118 e trasportato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce per accertamenti, dopo i quali è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia. Sul luogo in cui sarebbe avvenuto l’episodio, sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Specchia, ma, al loro arrivo, non c’era più nessuno. Non è ancora chiaro, quindi, su quale tipo di veicolo si trovasse, quanti fossero a bordo e chi fosse alla guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade durante la festa per l'Italia, trauma cranico e clavicola rotta per 15enne

LeccePrima è in caricamento