Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali

Notte di sangue sulle strade del Salento, due morti e un ferito grave

Il terribile incidente stradale è avvenuto poco dopo le 2.30 sulla strada che da Gallipoli conduce a Leuca. Le vittime avevano 24 anni. Tre feriti di cui uno grave

LECCE – Ancora una notte di sangue e di morte sulle strade del Salento. Un destino atroce e beffardo ha spezzato le giovani vite di due ragazzi poco più che ventenni, coinvolti in un terribile incidente stradale avvenuto poco dopo 2.30 sulla 274, che da Gallipoli conduce a Leuca, nei pressi dello svincolo per Taviano. L’auto su cui viaggiavano le vittime, i 24enni Ivan De Blasi, di Matino, e Jasmine Gissella, di Tricase, una Toyota Yaris, si è scontrata una Porsche. L'impatto, avvenuto per cause ancora da stabilire, è stato violento.

Per i due giovani non c’è stato nulla da fare: il 24enne, con ogni probabilità, è morto sul colpo, prima che la sua auto fosse completamente avvolta dalle fiamme che si sono sprigionate. Il corpo della ragazza è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Sono stati alcuni automobilisti di passaggio i primi a fermarsi e a tentare di prestare gli inutili soccorsi. Sul posto, pochi minuti dopo, sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 118, che hanno trasportato d'urgenza il terzo ragazzo che viaggiava a bordo della Yaris presso l’ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove si trova ricoverato in codice rosso. Lievemente ferite anche le due persone che viaggiavano a bordo della Porsche, accompagnate in ospedale a Gallipoli. Il conducente è stato sottoposto, come da prassi, all'alcol test, risultando negativo all'esame.

I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare a lungo per estrarre il corpo carbonizzato dalle lamiere contorte. Sul luogo dell'incidente anche i carabinieri della compagnia di Casarano, che hanno eseguito i rilievi e avviato le indagini per ricostruire la dinamica dell'incidente. Di quanto accaduto è stato informato anche il magistrato di turno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di sangue sulle strade del Salento, due morti e un ferito grave

LeccePrima è in caricamento