Mercoledì, 4 Agosto 2021
Incidenti stradali Strada Statale 101

Perde il controllo dell'auto e si ribalta nei campi, feriti padre e figlio di 9 anni

Il terrificante incidente sulla Collemeto-Galatina, all'altezza di località Santa Barbara. L'uomo, un pastore 37enne, trasportato in ospedale in codice rosso: è in prognosi riservata. Il bambino è uscito da solo dal mezzo, il genitore estratto dal 118

Foto di Antonio Quarta.

GALATINA – Ha sbandato all’altezza di una curva, poi, quell’auto, è finita nei campi, rotolando sul fianco e ribaltandosi più volte, prima di arrestarsi. Una dinamica terrificante, nella sua semplicità, e che solo per puro miracolo non ha provocato morti. Ma ci sono voluti gli operatori del 118 per estrarre dall'auto l’uomo alla guida. Accanto c’era il figlio di appena 9 anni, che a quanto pare è riuscito ad uscire da solo dall’abitacolo. A quanto pare il bambino non avrebbe riportato lesioni molto gravi, ma di certo ricorderà per tutta la vita la paura di quegli attimi, le sirene, il viaggio in ospedale.

L’incidente stradale è avvenuto nel pomeriggio lungo la strada provinciale 307 che collega Galatina alla sua frazione di Collemento, precisamente all’altezza di località Santa Barbara. Alla guida di una Fiat Punto c’era un pastore della zona, di 37 anni, che da Santa Barbara si stava recando in direzione di Collemeto, con il figlioletto seduto accanto. 

Stando a quanto ricostruito al momento, all’improvviso, per cause in fase d’accertamento, l’uomo ha però perso il controllo del mezzo che è uscito dalla corsia, finendo per capovolgersi fra la vegetazione. Fortunatamente, non c’erano muretti a secco, alberi o pareti di abitazioni, nelle vicinanze, o l’urto avrebbe anche potuto produrre conseguenze peggiori.

Alcuni automobilisti hanno notato il veicolo ed hanno subito chiesto soccorso. Si sono così mobilitati i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie, con una squadra, due ambulanze del 118, gli agenti di polizia stradale della sezione magliese, ai quali sono deputati i rilievi. Hanno raggiunto la località anche una pattuglia delle volanti del commissariato di Galatina e gli agenti di polizia municipale, per regolare la viabilità.

Padre e figlio sono stati presi in consegna dai sanitari e condotti verso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Il primo con un codice rosso per dinamica, cosiddetto perché assegnato per la modalità d’incidente. Il secondo con un codice verde. Entrambi sottoposti ad accertamenti, solo l'uomo è stato ricoverato in prognosi riservata.

Un aspetto inquietante, per le statistiche, è che si tratta del secondo incidente in pochi giorni in cui un genitore rimane coinvolto in un grave incidente, con il figlio minore accanto. E' successo domenica scorsa nella zona di Martignano, dove un uomo di Taranto è andato a collidere con il suo mezzo contro quello di alcuni turisti novaresi. In auto c'era la figlia di 12 anni, rimasta gravemente ferita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto e si ribalta nei campi, feriti padre e figlio di 9 anni

LeccePrima è in caricamento