Perde controllo dell’auto e vola giù nella scarpata. Conducente ferita, ma non grave

Rocambolesco incidente questa mattina sulla circonvallazione di Tricase: una 21enne alla guida di una Mercedes Classe A ha sfondato il guardrail finendo tra rovi e canneto. Incastrata nell’abitacolo e liberata dai vigili del fuoco

TRICASE - Poteva avere conseguenze decisamente più drammatiche l’incidente che si è verificato poco dopo le 11 di questa mattina sulla provinciale 335, all’altezza del cavalcavia che sovrasta la Tricase-Andrano, lungo la circonvallazione tricasina della “Cosimina”. Per cause in corso di verifica e accertamento, una Mercedes Classe A, guidata da una ragazza di 21 anni di Tricase, è letteralmente volata giù dal cavalcavia, proprio nelle estreme vicinanze del ponte, sfondando il guardrail e finendo nella scarpata.

Dopo il tremendo impatto l’auto si è capovolta, finendo la sua corsa, schiacciata, tra la vegetazione di canneto e sterpaglie che in qualche modo hanno attutito l’impatto. La ragazza è rimasta letteralmente incastrata nell’abitacolo e tra le lamiere contorte, ma fortunatamente senza conseguente letali. La conducente è rimasta comunque vigile e cosciente, sino all’arrivo immediato dei soccorsi.

Lanciato l’allarme sul posto sono arrivare le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Tricase che hanno dovuto lavorare non poco per liberare la ragazza e recuperare la vettura. Una volta tirata fuori dall’abitacolo la 21enne è stata affidata alle cure dei medici e sanitari dell’ambulanza del 118 giunta sul posto.

E’stata poi trasportata con codice giallo presso l’ospedale Panico di Tricase per ulteriori accertamenti. Per effettuare il recupero dell’auto è stata impiegata anche una autogru del comando provinciale dei vigili del fuoco giunta da Lecce. Sul posto per i rilievi e l’interdizione del traffico gli agenti della polizia locale di Tricase.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

Torna su
LeccePrima è in caricamento