Travolto mentre attraversa la via, muore imprenditore in pensione

Rocco Marte, 78enne di Racale, è deceduto a causa dei gravi traumi. Nessuna possibilità di salvezza all'arrivo del 118: spirato sul colpo. Alla guida di una Citroen C3 c'era un uomo

Foto per concessione di Manuel Martucci.

RACALE – L’ennesima tragedia della strada, questa volta, s’è consumata nel pieno di un centro abitato, quello di Racale. Teatro di un investimento che non ha lasciato scampa a un anziano imprenditore del settore tessile, in pensione, è stata via Giuseppe Mazzini, nel tratto in uscita dal paese.

Via Mazzini è il nome che assume la strada provinciale 68 passando nel caseggiato. Erano circa le 19 quando Rocco Marte, 78enne del posto, è stato travolto da un’autovettura. Alla guida di una Citroen C3 con targa straniera c’era un uomo di 38 anni,  di nazionalità rumena, che s’è fermato. Sconvolto, è scoppiato in lacrime per quanto avvenuto. Intorno, c'erano anche diversi passanti.

Nel punto in cui è avvenuto il sinistro, non lontano dal campo sportivo, vi sono diverse abitazioni e attività commerciali. E proprio in direzione di una di queste, un negozio di moda, era diretto Marte, quando è sopraggiunta l’auto. I figli, infatti, gestisono esercizi che si trovano di fronte. Si stava dunque recando da un punto all'altro. 

Purtroppo c’è stato poco da fare. L’anziano, colpito, è caduto rovinosamente sull’asfalto ed è morto nonostante i tentativi di rianimazione dei sanitari del 118, intervenuti nei minuti successivi. Ma già nei primi istanti la situazione era sembrata irreversibile a chi si era fermato a prestare i primi soccorsi. Marte è praticamente spirato sul colpo. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione e gli agenti di polizia locale. Spetterà a questi ricostruire la vicenda nel dettaglio. Da comprendere se le strade bagnate per le piogge che si sono abbattute nel pomeriggio su buona parte del Salento, abbiano influito in qualche modo nella dinamica. La notizia s’è sparsa rapidamente, con sgomento, in una piccola comunità come quella di Racale. La salma è stata trasportata presso la camera mortuaria del "Vito Fazzi" di Lecce, a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento