Sbalzato di sella a causa di una buca sulla via: ragazzino esce dal coma

Il 15enne di Neviano, caduto nel pomeriggio di sabato, ha lasciato il reparto di Rianimazione per essere trasferito in Neurochirurgia

L'ospedale di Lecce

LECCE – La buona notizia è giunta dopo circa meno 48 ore dal fattaccio: il 15enne rimasto gravemente ferito a Neviano, dopo la caduta in bici, è uscito dal coma. Lo si è appreso in mattinata, dall’associazione “Salute Salento”, vicina agli ambienti ospedalieri. Il ragazzino, sbalzato di sella nel pomeriggio di sabato, in via Rodolfo Graziani, resta comunque ricoverato nell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Le sue condizioni cliniche, però, sono migliorate sensibilmente e per i medici della struttura sanitaria sarebbe dunque fuori pericolo. Nonostante quel grave trauma cranico, dunque, il giovane studente ha lasciato il reparto di Rianimazione, per essere trasferito in quello di Neurochirugia. E’ qui che l’adolescente resterà sotto costante osservazione per almeno tre giorni, come previsto dai protocolli sanitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale ospedaliero lo sottoporrà ad ulteriori accertamenti, per scongiurare complicazioni. Poi, al termine dell’iter, si spera, il 15enne farà presto rientro in casa, dai propri famigliari ancora sotto shock per l’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio nella casa di riposo e il dato dei contagi in Puglia s'impenna

  • Duplice delitto, l’istinto omicida anche in ospedale e la nuova perizia sui bigliettini dell’orrore

  • Covid-19, balzo al 6,5 per cento dei nuovi infetti: sono 350 in Puglia

  • In centinaia ne “La Fabbrica”, piomba la polizia: locale chiuso cinque giorni

  • Salento controcorrente: il trend dell'epidemia frena. Metà dei ricoveri da fuori

  • Schianto sulla Nardò-Avetrana. Apecar contro pullman, muore un agricoltore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento