Portellone si apre e colpisce l'albero, il furgone si ribalta in pieno centro

L'incidente davanti alla Prefettura. Nessuna conseguenza particolare per il giovane conducente

LECCE – Il traffico della sera è andato in tilt, letteralmente paralizzato, quando su via XXV Luglio, quindi nel cuore pulsante di Lecce, fra Villa comunale e palazzo della Prefettura, un camioncino di una compagnia di telefonia mobile s’è ribaltato. Per il giovane alla guida, un 24enne di Lecce, fortunatamente conseguenze molto lievi, sebbene abbia avuto bisogno di fare ricorso alle medicazioni dei sanitari del 118.

Incredibile che nessun altro mezzo sia rimasto coinvolto nel rocambolesco incidente, considerato il punto e l’orario. Erano le 19, infatti, quando il mezzo s’è rovesciato su di un fianco, subito dopo la curva di via Giuseppe Garibaldi. E galeotta fu proprio quella curva. La dinamica, infatti, è tanto semplice da spiegare, quanto paradossale: mentre il giovane alla guida stava sterzando, il portellone sinistro del furgone s’è spalancato e con il bordo superiore è andato a colpire uno degli alberi piantati nel marciapiede e che costeggiano la Villa.

DSCN4779-2E’ ben visibile anche nella semioscurità, a occhio nudo, il punto dell’impatto, un profondo solco orizzontale sul tronco. Infilatosi nel legno, il portellone ha quindi fatto da perno, provocando una semi-rotazione del furgone, che alla fine s’è coricato sul fianco destro in posizione verticale rispetto alla strada.

E a quel punto è stato il caos per il traffico, che a quell’ora è già lento e disordinato. Da quella strettoia, infatti, confluiscono tutte le autovetture dirette verso piazza Sant’Oronzo, viale Lo Re e via Marconi che provengono da viale De Pietro, via Imperatore Adriano e via Cavallotti. Praticamente, lo snodo principale del centro di Lecce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, oltre a un’ambulanza, sono giunti gli agenti di polizia locale per rilevare il sinistro e gestire la complessa situazione in tema di viabilità. In via XXV Luglio è arrivata poco dopo anche una pattuglia dei carabinieri. Come detto, nessun problema particolare per il giovane alla guida del veicolo, a parte un comprensibile spavento.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento