rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Incidenti stradali Miggiano

Muore a Roma in un sinistro agente della penitenziaria salentino

Roberto Cosi aveva 45 anni ed era di Miggiano. L'incidente attorno alle 9 in via Trionfale. Nulla da fare nonostante i soccorsi del 118

ROMA – Era salentino uno dei tre deceduti di oggi in una giornata particolarmente funesta per la capitale. Si chiamava Roberto Cosi ed era di Miggiano. Agente della polizia penitenziaria, prestava servizio presso il carcere di Regina Coeli. Aveva 45 anni.

Come riporta RomaToday, l’episodio si è verificato attorno alle 9 del mattino, dopo che già all’alba vi era stato un sinistro mortale in cui aveva perso la vita un 31enne alla guida di una moto. Cosi era al volante di una Mercedes classe B e si trovava in via Trionfale, zona Ottavia. All’improvviso, all’altezza dell’incrocio con via Ipogeo degli Ottavi, si è verificata l’uscita di strada.

incidente-Roberto-Cosi

Automobilisti in transito hanno richiesto soccorso e sul posto è arrivata un’ambulanza del 118. Purtroppo, però, per il 45enne non c’era più nulla da fare: i sanitari hanno potuto constatarne solo il decesso.  Per i rilievi sono intervenuti gli agenti del gruppo Monte Mario della polizia locale di Roma Capitale. Una delle ipotesi è che Cosi possa essere stato colpito da un malore improvviso e che a causa di ciò abbia perso il controllo dell’autovettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a Roma in un sinistro agente della penitenziaria salentino

LeccePrima è in caricamento