Incidenti stradali Salice Salentino

Travolto in centro da un autoarticolato, 78enne in prognosi riservata

L'incidente si è verificato questa mattina a Salice Salentino, in via Maria Cristina di Savoia. Il malcapitato trasportato al "Vito Fazzi" in codice rosso dagli operatori del 118 intervenuti sul posto in ambulanza

SALICE SALENTINO – Un grave incidente stradale è avvenuto questa mattina nel pieno centro abitato di Salice Salentino. Erano circa le 9,30 del mattino, quando S.B., un uomo di 78 anni del posto, è stato letteralmente travolto da un autoarticolato che trasportava prodotti surgelati.

L’investimento è avvenuto in via Maria Cristina di Savoia, prosecuzione della strada provinciale 107, che dalla periferia conduce fino al pieno centro di Salice e che funge da collegamento diretto per Avetrana, in provincia di Taranto. Alla guida del mezzo si trovava un uomo di 35 anni che s’è fermato dopo l’impatto. A quanto pare, non avrebbe proprio visto il 78enne nell’atto di attraversare la strada.

L’anziano è stato subito soccorso da alcuni passanti e dagli operatori del 118. L’ambulanza è ripartita in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce in codice rosso. L’uomo si trova ora ricoverato in prognosi riservata, a causa delle gravi lesioni subite, ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia locale e i carabinieri. Ai primi sono affidati i rilievi. Sono stati richiesti, da prassi, gli accertamenti urgenti per il conducente del mezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto in centro da un autoarticolato, 78enne in prognosi riservata

LeccePrima è in caricamento