Tremendo schianto contro un palo, l'auto si ribalta. Conducente positivo

L'incidente in tarda serata a San Cesario di Lecce. Un 38enne ferito lieve, ma il tasso alcolemico era superiore al consentito. Sul posto carabinieri, vigili del fuoco e 118

SAN CESARIO DI LECCE – E’ finita con un’auto sequestrata e una patente ritirata. Il conducente è risultato positivo all’alcolemia. E bene gli è andata che se la sia cavata con una prognosi di pochi giorni. L’incidente, infatti, è stato spaventoso ed è avvenuto nel pieno del sabato sera, con molti veicoli in circolazione. Un miracolo, dunque, che non siano rimasti coinvolti anche altri mezzi.

L’incidente in questione (solo uno dei vari della serata, e anche il meno grave; di un altro riferiamo a parte) è avvenuto a San Cesario di Lecce. Erano le 22 circa quando, all’improvviso, una Peugeot 207 condotta da un 38enne del posto, è andata a schiantarsi con estrema violenza contro un pilone della luce, rovesciandosi su un fianco e finendo per occupare in perpendicolare un’intera corsia di marcia.

L’uomo stava percorrendo via Dante Alighieri, lunga arteria di San Cesario di Lecce, che dalla periferia estrema si addentra fin nel cuore del paese, quando all’improvviso ha perso il controllo del mezzo. La sbandata ha portato la Peugeot a colpire il pilone, che è rimasto anche piegato, proprio a ridosso del muro di cinta di un’abitazione privata. Nell’abitacolo si sono attivati gli airbag che forse hanno impedito al 38enne di riportare conseguenze peggiori. La parte anteriore dell'auto è rimasta seriamente danneggiata dall’urto.

Alcuni passanti hanno subito chiesto soccorso. L’ambulanza del 118 è partita in codice rosso per dinamica, ma, una volta sul posto, i sanitari hanno accertato come il 38enne avesse riportato solo lievi lesioni e in pronto soccorso vi è arrivato con codice verde.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Dante sono intervenuti anche i vigili del fuoco, con una squadra da Lecce, e i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile per i rilievi. Gli accertamenti richiesti dai militari hanno poi fatto rilevare un tasso alcolemico superiore al consentito. E per l’automobilista sono arrivate anche le inevitabili sanzioni.                    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento