Incidenti stradali Via Cesarea

Schianto in moto sulla fiancata di un'auto, grave un 16enne

Un ragazzo di Leverano al "Fazzi" di Lecce in codice rosso. Ha riportato traumi cranico e toracico. E' finito con un Aprilia 50 contro una Passat in fase di svolta

Foto di Antonio Quarta.

LEVERANO – La moto è scivolata sull’asfalto bagnato, il ragazzo alla guida è finito dritto contro la fiancata dell’auto che lo precedeva. Gli operatori del 118 l’hanno trasportato in ospedale, in codice rosso. Ha riportato un trauma cranico e un trauma toracico. E ora è tenuto sotto osservazione. È in prognosi riservata.

Il grave incidente è avvenuto questa sera all’ingresso di Leverano, lungo via Cesarea. A.T., un  ragazzo del posto, di 16 anni, verso le 20,30 sera alla guida di una moto Aprilia 50 e stava rientrando verso Leverano. Lo precedeva una Passat Volkswagen, la cui conducente, uan giovane, stando ai primi rilievi, era in procinto di girare verso destra, per imboccare via Aldo Moro.

E’ possibile che il 16enne si sia accorto solo all’ultimo momento della svolta, frenando all'improvviso per evitare il tamponamento. Ma, complice l’asfalto bagnato, la moto si è inclinata, perdendo aderenza, andando così a collidere proprio contro la fiancata destra dell’auto.  

E’ stato subito richiesto l’intervento del 118. Gli operatori, arrivati da Copertino, dopo i primi accertamenti, sono ripartiti a sirene spiegate verso il “Vito Fazzi” di Lecce. Qui il 16enne è stato sottoposto a tutte le visite e ricoverato. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione locale per i rilievi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in moto sulla fiancata di un'auto, grave un 16enne

LeccePrima è in caricamento