rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Incidenti stradali Seclì

Scontro tra autovetture con due feriti: uno, intrappolato tra le lamiere

L’incidente questa mattina intorno alle 6.40, sulla provinciale 363, ad altezza di Seclì. Sul posto i vigili del fuoco hanno liberato un 55enne impossibilitato a uscire dall’abitacolo. Ora è al “Vito Fazzi” di Lecce

SECLI' - Un incidente stradale che ha coinvolto due autovetture si è verificato questa mattina intorno alle 6.40 sulla strada provinciale 363, ad altezza di Seclì, e il bilancio è di due feriti, uno dei quali, in seguito allo scontro era rimasto intrappolato nelle lamiere.

Si tratta del conducente di una Fiat Panda (nella foto in apertura), un uomo di 55 anni, per il quale è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco di Gallipoli che ha provveduto a liberarlo dall’abitacolo. Il malcapitato è stato così affidato ai sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportarlo (in codice rosso) presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Quanto al conducente 33enne dell’altro mezzo, una Lancia Delta, è stato invece accompagnato in ambulanza presso il nosocomio “Francesco Ferrari” di Casarano.

A chiarire le cause del sinistro, ci penseranno gli accertamenti dei carabinieri del nucleo radiomobile di Gallipoli accorsi sul posto.  

L'incidente a Seclì

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra autovetture con due feriti: uno, intrappolato tra le lamiere

LeccePrima è in caricamento