Scontro tra autocarro e auto e una donna finisce in ospedale

L'incidente è avvenuto venerdì scorso a Cutrofiano, all’incrocio tra due strade di campagna in contrada "Tre Masserie", al confine con Aradeo. Sul posto, per i rilievi,gli agenti della polizia locale

CUTROFIANO -  Momenti di paura venerdì a Cutrofiano, dove in seguito a un incidente avvenuto all’incrocio tra due strade di campagna in contrada "Tre Masserie", al confine con Aradeo, una donna è stata trasportata in codice rosso in ospedale.

Si tratta di L.L., una 60enne di Aradeo, che si trovava alla guida di una Fiat Panda e che per ragioni in corso di accertamento si è scontrata, in pieno giorno, contro un autocarro in servizio per la società Enel Distribuzione. Il conducente del mezzo ha riportato lesioni guaribili in pochi giorni, mentre ad avere la peggio è stata la signora  per la quale è stato necessario il trasferimento all’ospedale "Vito Fazzi" di Lecce dove, stando a quanto riferito dalla polizia locale, è tutt’ora ricoverata in prognosi riservata.

Sul posto, oltre agli agenti che hanno provveduto al sequestro penale di entrambi i veicoli e a eseguire test per il controllo dello stato psico-fisico a carico dei due conducenti (il cui esito è stato per entrambi negativo) e al personale del 118, è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le probabili cause del sinistro, una mancata precedenza all’intersezione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento