Scontro violento tra due bici in via Trinchese. Ciclista trasportato in ospedale

Singolare quanto traumatico impatto proprio all’imbocco con piazza Sant’Oronzo. Per uno dei due ciclisti coinvolti si è reso necessario il trasporto al Fazzi in ambulanza. Lievi contusioni per l’altro conducente

i soccorsi al ciclista ferito (foto Manuela Piconese)

LECCE - Lo scontro, a quanto riferito dai numerosi presenti in giro per la piazza e sulla base di una prima ricostruzione affidata agli agenti della polizia locale, è stato molto violento e pressoché frontale. Il bilancio: due ciclisti finiti rovinosamente a terra e per uno dei due, che ha riportato i traumi maggiori, il trasporto pressoché immediato in ambulanza, in codice giallo, presso l’ospedale “Vito Fazzi”.

Anche per l’altro ciclista del secondo mezzo a due ruote, rimasto coinvolto nell’impatto, si sono rese necessarie le cure sul posto da parte dei sanitari giunti, a bordo di una seconda ambulanza, sul posto. Anche lui è stato poi trasportato in ospedale, a Copertino, per ulteriori accertamenti. E’ questo al momento l’esito del rocambolesco incidente che si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi sulla centralissima via Trinchese, proprio all’imbocco con piazza Sant’Oronzo e a ridosso di una creperia ambulante.

A scontrarsi sono state due biciclette, una da corsa modello Triban ed una city bike, condotte da due giovani che transitavano in senso opposto lungo il viale. L’impatto alquanto violento potrebbe essere stato causato dalla velocità sostenuta di uno dei due ciclisti, ma al momento cause e dinamiche sono ancora al vaglio dei vigili urbani. A prestare i primi soccorsi oltre ai passati anche due agenti delle Volanti della questura di Lecce in servizio nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Guerra a chi passa con il rosso: incroci semaforici in città, arrivano sei photored

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

Torna su
LeccePrima è in caricamento